24 ottobre 2016

DECRETO DEMATERIALIZZATA 2016, STABILITI I CONTRIBUTI PER LA RICETTA E LA FORMAZIONE OBBLIGATORIA.

Dopo sette mesi di trattativa si è chiuso l’accordo in Regione sulla de materializzata per il 2016.

Come si evince dal decreto, è stata ottenuta una remunerazione complessiva di Euro 1,30 mediamente così distribuiti: Euro 363,00 fissi per tutti i medici indipendentemente dagli assistiti in carico per il pagamento degli add-on alle software house (tale cifra incide mediamente per tutta la categoria per Euro 0,36/assistito; Euro 0,44/assistito  – precedentemente ammontava a Euro 0,36 – per uso carta e toner).
Questo aumento è stato richiesto in quanto la ricetta per i farmaci potrebbe essere utilizzata per riportare un messaggio di sanità pubblica, a titolo di esempio un claim per la vaccinazione antinfluenzale.
Euro 0,50 sono state previste per un progetto formativo sui RAO in gastroenterologia da programmare un sabato entro la fine del 2016, con partecipazione obbligatoria secondo il calendario che sarà presto predisposto e comunicato per i singoli Distretti.

Per i MMG che non percepiscono in atto le indennità relative all’Associazionismo ed al Collaboratore di studio si rammenta che occorre presentare, se in possesso dei requisiti , entro il 31 dicembre 2016 la domanda relativa al sopradetti istituti per poter essere utilmente inseriti nelle relative graduatorie.

Giovanni Barone
Segretario Provinciale FIMMg Siracusa

SCARICA decreto-dematerializzata